logo

Sanificazione e disinfezione ambienti pubblici e privati


Sanificazione Case, Magazzini, Ospedali, Esercizi Pubblici, Legionella.

italiano
english

Assistenza

Call +39 346 6913454


Cos'è la Sanificazione?


Brochure & Downloads

ultimi inseriti:

Decreto 29/07/08 nav

Decreto 29/07/08 nav

Sanificazione automezzi

Sanificazione automezzi


Meteo Navale

meteo navale

Newsletter

 
registrati
cancellati
sanificazione yacht
sanification Home
sanification Sanificazione
sanification Corsi Formazione
sanification Assistenza e Prodotti
sanification Offerte Speciali
sanification Dove Operiamo
sanification Iacomelli Group
sanification Contattaci
sanification Links
sanificazione yacht

News & Eventi



Iacomelli

download decreti iacomelli

iacomelli.com


Sitemap

Sitemap

Privacy

Trattamenti Sanificazione
YACHTS & NAVI AUTO E MEZZI DI TRASPORTO AMBIENTI PUBBLICI E PRIVATI
DISINFESTAZIONE AMBIENTI

Sanificazione ambienti Pubblici e Privati

asilo

La qualità dell’aria che respiriamo e delle superfici che tocchiamo è di fondamentale importanza ai fini del benessere e della salute delle persone che vivono, lavorano o passano molto tempo in ambienti confinanti.

Il ministero dell’ambiente ha dato una definizione di inquinamento interno come qualsiasi alterazione delle caratteristiche chimiche fisiche e biologiche dell’aria, determinata sia dalle variazioni di concentrazione dei suoi normali costituenti sia e soprattutto, dalla presenza di sostanze estranee alla sua composizione normale in grado di determinare effetti di danno e/o molestia all’uomo.

palestra

Un accento particolare deve essere posto sulle strutture turistico ricettive: alberghi, SPA e campeggi sono ad alto rischio di contaminazione biologica, e il problema più grosso è quello della Legionella, per due motivi principali: il forte ricambio di persone e spesso animali che vi soggiornano e per l’estenzione  e l’articolazione degli impianti idrici e delle condutture dell’aria condizionata.
Ci sono diverse specie di batteri del genere Legionella e possono provocare malattie infettive anche gravi, normalmente a carico dell'apparato respiratorio (Legionellosi). Questa malattia statisticamente può essere mortale nel 5 ÷ 15 % dei casi con punte di letalità molto più alte in soggetti in condizioni particolari come ad esempio anziani, bambini, fumatori ecc…

La malattia si contrae solamente per inalazione di minuscole gocce di acqua (aerosol), quindi generalmente da acqua contaminata, impianti di condizionamento (a causa della condensa e delle vaschette di raccolta non disinfettate periodicamente, bagni turchi o aree dove c’è acqua stagnante.
palestra

Gli interventi di Iacomelli ricerche avanzate saranno mirati a valutare con un’indagine preliminare le alterazioni delle caratteristiche microbiologiche dell’aria e delle superfici, con particolare attenzione agli impianti di condizionamento e dell’acqua, che poi verranno riportate nei parametri di igienicità con il trattamento di sanificazione.

I punti critici dove andranno ad agire i nostri tecnici dipenderanno dal tipo di ambiente in cui si trovano e dalle caratteristiche costruttive.

La sanificazione dovrà effettuarsi ad inizio stagione ad albergo vuoto,  per lo meno nelle fasi di trattamento del circuito idraulico e delle condutture dell’aria condizionata, poiché i trattamenti che vengono effettuati dai tecnici specializzati  non consentono l’abitabilità degli ambienti o l’uso dell’acqua.

La sanificazione avverrà a step:

Un sopralluogo iniziale, durante il quale verranno studiate le caratteristiche degli impianti anche avvalendosi dei disegni costruttivi degli impianti e verranno effettuati prelievi di campioni da analizzare in laboratorio

  1. sanificazione meccanica e chimica;
  2. seconda fase: trattamento ad ozono per eliminare i microrganismi sopravvissuti al primo trattamento e per raggiungere le parti più recondite, comprese le tubazioni del sistema aeraulico.
Per garantire l’avvenuta sanificazione saranno effettuati alla fine del nostro intervento campionamenti nei medesimi punti dell’ispezione iniziale, qualora i risultati siano entro i limiti previsti dalla legge, verrà rilasciato un certificato di avvenuta sanificazione.